Anche in Italia l’iPhone 4

Posted on Lug 28 2010 - 5:26pm by Massimo Giordani

iphoneLa grande capacità di Apple nel creare aspettativa sui nuovi prodotti non è venuta meno neanche in questo caso. Mesi di discussioni sull’autenticità del prototipo ritrovato in un bar sono poi state spazzate via dalle polemiche sulla qualità del segnale ricevuto in base al modo con cui l’utente impugna l’iPhone… ma il risultato è che le vendite nei primi paesi dove è già stato commercializzato sono più che positive.

L’aspetto più interessante di questo nuovo lancio non è però legato alle polemiche o alle strategie di marketing virale bensì alle implicazioni che comporta il raggiungimento della piena maturità di un dispositivo che negli ultimi tre anni ha segnato una vera rivoluzione.

Gli utenti amano sempre più gli smart phone (negli Stati Uniti la schiera di prodotti Android sta segnando numeri eccezionali) e la connessione in mobilità. Il costo dei contratti con una buona quantità di dati inclusi (di solito almeno 1 Gb al mese) tende a scendere e i servizi “mobile” a crescere. Tutto ciò determina uno spostamento significativo verso l'”on the road” del tempo trascorso on-line con implicazioni interessanti, da osservare con attenzione.

E’ verosimile che il 2010 vedrà l’iPhone 4 come smart phone più venduto ma si tratta della punta dell’iceberg, la rivoluzione mobile è solo agli inizi.