In Italia gli utenti Mobile-Only hanno superato gli utenti Desktop-Only

Posted on Mag 18 2017 - 8:30am by Armando Giorgi

La notizia del superamento degli utenti che accedono alla rete solo tramite smartphone rispetto agli utenti desktop, è arrivata in questi giorni da comScore, società specializzata nella misurazione cross-platform a livello globale di audience, brand e comportamenti di consumo. Notizia fresca perchè si riferisce ai dati di Marzo 2017, ma anche abbastanza attesa visto l’andamento in continua crescita della navigazione da mobile di questi ultimi anni.

Secondo le analisi di comScore le crescite in punti percentuali maggiori dell’Audience esclusivamente mobile si sono registrate nelle categorie News, che passa dal 28% al 40%, Retail dal 22% al 33%, e Sports dal 41% al 51%.

Per la prima volta quindi anche in Italia la Total Digital Population, costituita da 37,3 milioni di visitatori unici Desktop e Mobile, lascia spazio agli utenti che accedono a Internet esclusivamente tramite device mobili (9,3 milioni, pari al 25% del totale) sugli utenti che accedono solo da desktop (9,1 milioni, pari al 24%).

Il grosso della popolazione digitale italiana resta comunque costituito dagli utenti multi-piattaforma che rappresenta oltre la metà del campione (51%), ed è in crescita di 4 punti percentuali rispetto al 47% registrato a settembre 2016.

Il confronto tra il dato di marzo 2017 e quello di settembre 2016 evidenzia che l’aumento dell’audience mobile-only riguarda tutte le principali categorie di contenuto (Sport, Lifestyle, Travel, News/Info, Retail, Business/Finance, Social Media, Entertainment).

utenti Mobile-Only hanno superato gli utenti Desktop-Only

Le singole categorie mostrano peculiarità che ne determinano le modalità di accesso ai contenuti. Da un lato categorie come News e Lifestyles raggiungono ormai l’80% della propria audience complessiva su dispositivi mobili (utenti esclusivi mobile e utenti multipiattaforma).
Dall’altro lato, nelle categorie come Retail e Business, in cui è forte l’elemento transattivo, gli utenti mobile sono pari al 65% dell’audience totale, evidenziando come la componente Desktop-Only ricopra ancora un ruolo importante.