Quali sono i Social media più usati in Italia?

Posted on Mag 13 2016 - 9:34am by Daniela De Martino

In Italia l’uso di internet è sempre più mobile, la maggior parte della popolazione nostrana si connette da smartphone e tablet, Audiweb fornisce numeri stimati intorno ai 18 milioni di utenti italiani, dai 18 ai 74 anni, che si connettono da device mobili, il 26,4% in più a gennaio 2016, rispetto ai 14 milioni circa del gennaio 2014.

L’accesso a internet da desktop dal 2014 al 2016  invece è diminuito: dai 13 milioni circa di italiani connessi da pc fisso si scende a 11 milioni circa. Per approfondire i dati sull’argomento, leggete questo post che racconta l’evoluzione del consumo online da mobile negli ultimi due anni.

Secondo il rapporto Digital in 2016 che studia la digitalizzazione di tutto il mondo, quindi tutto ciò che ha a che fare con l’utilizzo di internet, dei social network e dei dispositivi mobile di tutti i paesi del mondo, le persone che accedono ad internet in generale nel 2016, rispetto al 2015, sono in crescita da 3 miliardi a 3.4 miliardi di oggi.

In Italia su 59.80 milioni di abitanti, si riscontra una penetrazione del 63% relativa all’utilizzo di internet, 3 punti percentuali in più rispetto ai dati misurati nel corso del 2014, con 28 milioni di utenti attivi sui Social Media.

E a proposito di canali social: quali sono i dati relativi all’Italia?

Rimane incontrastato Facebook, il social più usato e amato dagli italiani, seguono WhatsApp e l’altro sistema di messaging sempre di Facebook cioè: Facebook Messenger.

A seguire Google+,  a pari merito invece Twitter il social dei cinguettii ed Instagram il social da mobile dedicato alle foto.

Utilizzo Social media in Italia nel 2016

Interessante anche il dato che riguarda l’età, gli utenti che usano di più Facebook hanno tra i 20 e i 29 anni, poi c’è una fascia centrale che va dai 30 ai 39 anni e infine un’ultima parte che comprende utenti dai 50 ai 60 e più anni.